Passato e presente. La Ciociaria e la street art

Una terra capace di mescolare arte e tradizione, aprendo le porte alle forme contemporanee delle culture più urbane. Una contemporaneità che fa capolino dai palazzi di alcune cittadine ciociare come Arce, Ferentino, Paliano, Ceprano, Frosinone e Cassino, che hanno prestato i loro muri alle espressioni di street artist internazionali. Amanti del genere o semplici curiosi, non perdete l’occasione di lasciarvi andare su quest’altalena di passato e presente. Perdetevi tra le antiche strade e fatevi sorprendere dai cromatismi delle nuove versioni delle facciate, firmate da artisti come Agostino Iacurci, Lonac, Mr. Thomas , Alice Pasquini  , e molti altri nomi che in questo particolare panorama lasciano segni tangibili di novità. Molte delle opere che vedrete sono state realizzate nell’ambito del Festival Memorie Urbane .